Oggi vogliamo parlarvi di Foursquare, la rete sociale di geolocazione per pc e dispositivi mobili. Foursquare non è soltanto un gioco per accumulare i badge, ma un portale che fornisce informazioni avanzate sugli esercizi commerciali e i luoghi pubblici attorno all’utente, funzionando tramite il cosiddetto check-in, la registrazione della propria posizione.

All’inizio dell’anno circolavano in rete molti articoli che parlavano della possibilità che il social network, lanciato nel 2009, chiudesse i battenti entro la fine del 2013, non tanto per il traffico in calo, quanto più per i pochi miglioramenti in termine di utenza che si sono verificati nonostante il lancio della nuova versione dell’applicazione e delle novità introdotte.

Su sito Foursuqareitalia.it sono state pubblicate alcune delle ipotesi riguardanti la probabile chiusura di Foursquare: uno degli elementi su cui è basata la predizione risale al 21 novembre 2012, quando Mashable ha rivelato che la previsione di ricavi 2012 di Foursquare ammonta ad appena 2 milioni di dollari. Sono pochi, se paragonati ai 71,3 milioni di dollari di investimenti ricevuti e al valore di circa 700 milioni di dollari che sembra essere stato attribuito alla società nei mesi successivi. E’ davvero difficile immaginare che gli investitori attuali possano essere interessati a ri-finanziare la società ed è altrettanto improbabile che nasca l’interesse da parte di nuovi investitori. Poco tempo dopo, però, la Nielsen ha pubblicato dei dati che lasciavano qualche speranza per il futuro dell’applicazione: Foursquare si sarebbe piazzata al terzo posto tra le app mobile più usate, dopo Facebook e Twitter, con un incremento anno su anno del 118% – un dato piuttosto positivo.

Ma vediamo un po’ più nello specifico i dati relativi a Foursquare, pubblicati proprio sul sito ufficialen e aggiornati a settembre 2013, giusto per farci un’idea più precisa di quanti utenti sfruttino la geolocazione proposta dall’applicazione.

  • Community: oltre 40 milioni di persone in tutto il mondo.
  • Oltre 4,5 miliardi di check-in, con milioni in più ogni giorno.
  • Aziende: oltre 1,5 milioni utilizza la Merchant Platform.
  • Dipendenti: oltre 160 tra la sede centrale a New York, un ufficio a San Francisco e una splendida sede a Londra.
  • Il 93% delle vetrine con canali locali sono su Foursquare.
  • Quasi tutti gli utenti di telefoni cellulari (95%) si affidano ai loro dispositivi per effettuare una ricerca in zona e il 90% delle ricerche effettuate su cellulari produce un acquisto o una visita.

photo credit: nan palmero via photopin cc