Tuneup, per chi non lo sapesse , è una suite contenente tanti strumenti per la manutenzione del proprio computer, o meglio per ottimizzare le attività di manutenzione.Adesso è stata rilasciata e sarà presto disponibile sul mercato la versione 2012 di Tuneup Utilities che, tra le altre cose, contiene lo strumento per la scansione degli errori e la risoluzione automatica di questi ultimi.

Ma quel che fa la differenza nella nuova proposta è lo strumento Tuneup Economy. Questo consente di gestire in modo ottimale la batteria del notebook. Come? Per ogni portatile, in base all’uso che se ne deve fare, si può scegliere un profilo energetico.

Tuneup Economy accede all’utility e gestisce i profili energetici in base all’uso del momento. E non solo, con Economy si può predisporre anche l’abbassamento della luminosità del display, lo standby attivato automaticamente in certe condizioni.

Tutto programmando bene l’applicazione.  L’attivazione di Tuneup Economy p molto semplice perché si fa cliccando con il tasto destro sull’apposito link della systray. Lì si possono stabilire le soglie energetiche ed avere anche una visione più ampia delle altre Utilities del sistema.

Molto interessante – in conclusione – anche il TuneUp Program Deactivator utile a disattivare i processi che non sono indispensabili ma sono in esecuzione e metterli in background.