Paypal è uno strumento molto interessante, usato per i pagamenti su internet. In parte fa le veci delle molto diffuse postpay anche se non è universalmente usato come strumento di pagamento.Chi ha da tempo un account paypal e anche un’identità digitale associata al sito delle Ferrovie dello Stato si sarà accorto che Trenitalia non contempla l’uso di Paypal per il pagamento dei biglietti.

Vuol dire che se state per acquistare un biglietto del treno e non avete una postpay a portata di mano, l’unica soluzione per approfittare degli sconti è quella di farvi prestare una prepagata di Poste Italiane o una carta di credito.

Adesso però questa epoca sembra essere stata archiviata, grazie alla sottoscrizione di un accordo tra PayPal e Trenitalia, di cui danno notizia le migliore agenzie di stampa.

L’acquisto dei biglietti sul sito delle ferrovie sarà più semplice e sicuro, soprattutto se per l’acquisto ci si affida al sito Le Freccie. Il metodo di pagamento usato da milioni di persone nel mondo, PayPal, entra nella famiglia di Trenitalia. Il tutto nell’ottica di un consolidamento dei servizi si e-commerce.

Non ci saranno supplementi per questo tipo di pagamento e sarà ovviamente tutelata la privacy delle persone che useranno questo strumento di pagamento.