Toshiba  Europe, forte del successo degli ultimi lanci della casa nipponica, cerca di rilanciare. Il tablet funziona dal punto di vista professionale? Non ancora così tanto. Ecco dunque che si va con la soluzione detouchble, pc con tastiera staccabile, con Tablet W30t più Encore.

Questo sistema (W30t) è basato su Windows 8 Pro, presenta un design sottile e ha tutte le caratteristiche per essere classificato come Ultrabook. Il display da 11,6 pollici ha una risoluzione Full HD 1920×1080 pixel con digitizer integrato e pannello multi touch. Per quanto riguarda la componentistica interna si tratta di un prodotto basato sulla più recente piattaforma Intel Haswell, unità SSD e 4 GB di memoria RAM DDR3.

La tastiera staccabile è dotata di retroilluminazione dei singoli elementi , di una porta Gigabit e una porta USB 3.0. Queste periferiche di espansione sono collocate nella parte posteriore della tastiera, quella che in foto appare più spessa.

Questo modello sarà disponibile a partire dal mese di gennaio a 799 Euro IVA inclusa e sarà affiancato da un modello con chip AMD A4 commercializzato a partire da 699 Euro IVA inclusa.

Toshiba Encore, che vi avevamo già ampiamente presentato, è invece una nuova soluzione tablet presentata da Toshiba, basata su Windows 8.1 e con form factor di 8 pollici. Il display ha una diagonale di 8 pollici con risoluzione di 1280×800 pixel e il pannello è realizzato con tecnologia HFFS a 5 punti di contatto.