Negli scorsi giorni ho testato ToonMatic, una nuova app per iDevice che trasforma il tuo melafonino in una macchina fotografica per disegnare fumetti. L’app permette sia di registrare video che scattare foto, ma il mio interesse si è limitato a questo secondo aspetto. Immagino però che chi sa girare video potrebbe trarne beneficio visto che l’app registra in HD.
Con ToonMatic hai a disposizione una serie di filtri di cui puoi vedere la preview dell’effetto che avranno sulla tua foto. Oltre ai filtri hai a disposizione uno strumento per regolare i dettagli e la pesantezza del tratto. Il risultato è nelle foto qui sotto.

 
 
 
 
 
 
L’app è stata sviluppata dall’italiano Costantino Pistagna. L’avevo conosciuto tempo fa quando aveva lanciato un’app per creare strisce di fumetti condivise, Strips.
Di app per fare cose del genere ce ne sono tante, ma questa di Costantino mi ha colpito per il risultato ottenuto. Tutto merito dell’algoritmo. Si tratta di un lavoro a quattro mani durato circa 18 mesi mi ha spiegato.
Siamo partiti dagli effetti Hollywoodiani del film A Scanner Darkly di Ridley Scott, in cui si usava una tecnica di rendering chiamata ROTOSCOPE e da essa abbiamo studiato e cercato di sintetizzare il tutto su un dispositivo mobile. È stata necessaria davvero tanta pazienza e costanza, ma alla fine il risultato è davvero invidiabile considerata la potenza di calcolo del dispositivo mobile a disposizione.
Ecco il video di presentazione.