Together Price è una prima piattaforma di condivisione che permette agli utenti di dividere in parti uguali dei costi o delle spese comuni e gestire con immediatezza e semplicità le comunicazioni e la raccolta delle quote mediante un unico canale.

Together Price agevola la condivisione degli account multipli di vari servizi digitali ed è per questo considerato una valida alternativa alla pirateria: si abbattono i costi e allo stesso tempo si usufruisce della piena qualità dei servizi sollevando inoltre gli utenti dall’imbarazzo di dover chiedere le quote ai familiari e coinquilini mese per mese.

Together Price prevede due diverse modalità di condivisione:

- privata, che permette all’utente la condivisione solo in ambito familiare e/o domestico

- pubblica, aperta invece a contatti diretti e ed indiretti dell’utente.

Grazie al TP Network gli utenti possono trovare velocemente i loro amici e familiari per iniziare subito a condividere con loro in modo sicuro, responsabile e consapevole i loro prodotti e/o servizi preferiti.

La partecipazione alla condivisione privata non è automatica, per entrare, bisogna inviare una richiesta all’amministratore, che consapevole dei termini di uso del servizio, accetterà solo membri appartenenti alla sua cerchia familiare e/o domestica.

Nella modalità pubblica, invece, tutti possono fare richiesta all’amministratore di entrare nella condivisione. In questa modalità il ruolo di Together Price è attivamente quello di connettere tra loro persone che non si conoscono, ma che hanno in comune l’interesse a condividere un prodotto o servizio per risparmiare, per fare un esempio rientrano nella modalità pubblica i software multi licenza. Tra qualche settimana a questo proposito sarà disponibile la condivisione dell’antivirus Kaspersky.

È in corso di sviluppo, e sarà disponibile a breve, la funzionalità attraverso la quale l’utente potrà creare proposte personalizzate per condividere qualsiasi cosa, beni fisici compresi come la saletta prove, il coworking, il garage, etc.. Attualmente è possibile condividere sulla piattaforma servizi digitali come: Netflix, Spotify, Apple Music, XBOX, Playstation Network ( modalità privata)

COME FUNZIONA

Basta registrarsi gratuitamente alla piattaforma e creare una proposta di condivisione o scegliere uno dei modelli precompilati con prezzo già impostato come da listini ufficiali.

L’utente che vuole partecipare ad una condivisione ha due modi per farlo:

Clicca sul link di invito che ha ricevuto dall’amministrazione della condivisione tramite social, mail o WhatsApp oppure cerca attivamente il post condivisione all’interno del TP Network ed invia una richiesta di partecipazione all’amministratore della condivisione che dovrà accettarlo per permettergli di partecipare.

Il servizio si rivolge all’utenza consumer, non è possibile quindi aderire per un impiego commerciale. Together Price rispetta e ricalca i termini di uso dei servizi per cui agevola la condivisione, tutto in perfetta legalità e trasparenza.