Nelle scorse settimane, Silvio Gulizia ha affrontato approfonditamente l’argomento delle applicazioni per gestire le TO-DO list: una buona organizzazione aumenta la produttività e riduce lo stress, lasciando più spazio al tempo libero. Esistono numerose app che possono essere installate e sincronizzate tra differenti dispositivi, ma se volessimo crearne una personalizzata? Fawad Hassan e Robert Nyman hanno iniziato a spiegare come farlo, in HTML5 e JavaScript, per utilizzarla con Firefox OS oppure avviarla da qualunque browser.

La guida, pubblicata a cadenza più o meno settimanale, affronta tutti gli aspetti dello sviluppo: dalla definizione dell’interfaccia al dialogo col database. Edita da Mozilla, include i dettagli dell’integrazione con Firefox OS… ma utilizza delle risorse che possono essere sfruttate in qualunque altro ambiente. La trovo particolarmente interessante, perché introduce all’utilizzo di strumenti come Node.js e IndexedDB, che ricorrono sempre più spesso nella realizzazione di app in HTML5 e JavaScript. Il procedimento è step-by-step.

Cambiando giusto il “manifesto” dell’applicazione, potete facilmente integrarla a iOS o Android: Mozilla illustra come provarla su Firefox OS, installando l’emulatore che è compatibile con l’omonimo browser. La app ha un aspetto molto essenziale, però considera l’accessibilità con WAI-ARIA e prevede l’importazione dei numeri di telefono dalla rubrica dello smartphone. Gli strumenti necessari allo sviluppo sono disponibili su Windows, Mac OS X e Linux perciò non avete scuse. Potrebbe essere la prima applicazione che sviluppate!

Photo Credit: Rob and Stephanie Levy via Photo Pin (CC)