Come già dettagliatamente spiegato nella nostra recensione, Titanfall è uno sparatutto fantascientifico multiplayer in cui è possibile vestire i panni di un titan, ovvero un gigantesco robot, e di un pilota, molto veloce e abile nel parkour. In questo articolo vi daremo alcuni consigli su come vincere le partite online e scalare le classifiche

L’arma dei novellini: Gli sparatutto online possono mettere facilmente in difficoltà i videogiocatori meno esperti, soprattutto per quel che riguarda le meccaniche di puntamento. In Titanfall c’è però un’arma che va incontro ai cosiddetti noob: si tratta della pistola smart, che aggancia i bersagli ostili a breve distanza e quindi non richiede al giocatore grandi capacità di tiro.

Il mantello dell’invisibilità: No, non c’entra niente Harry Potter. Si tratta di un’abilità utilissima sia per i giocatori esperti che per quelli meno abili. Quando questo viene attivato, il pilota diviene semi-invisibile per alcuni secondi, aprendo interessanti opportunità tattiche, come il rodeo sui titani, o la schivata degli attacchi nemici. Attenzione però: il mantello perderà di efficacia se verrete colpiti durante il suo utilizzo.

Passeggiare sui tetti: Le mappe di Titanfall sono studiate in modo da permettere al giocatore di muoversi con la tecnica del parkour, eseguendo doppi salti o correndo sulle pareti. In questo modo il pilota può sfuggire agli attacchi dei potenti titani o lanciare un attacco di mischia a sorpresa.

Carte bonus: Sfruttate le carte che aggiungono dei bonus come i moltiplicatori di punti XP, potenti cannoni e molto altro ancora per completare sfide e salire di livello. È possibile dotare una scheda prima che inizi la partita, ma se il giocatore muore questa si perde. Salendo di livello sarà possibile equipaggiare fino a tre carte.

Matrix Style: Se si seleziona un titano con l’abilità Scudo Vortex, sarà possibile assorbire i proiettili sparati da un altro mech o da un pilota e rigettarli contro di lui, entro una finestra temporale limitata.

Il robottone e la farfalla: I mech di Titanfall sono un bersaglio facile a causa delle loro enormi dimensioni. Ogni robottone ha però una tecnica di schivata efficace che va assolutamente sfruttata, soprattutto contro colpi molto pericolosi come le armi anti-titan.

Il titano è il migliore amico del pilota: Pilotare un titano è indubbiamente divertente, uno degli aspetti che rendono Titanfall un videogioco unico. Tuttavia, uscendo dalla cabina del robot, è possibile continuare a controllarlo. Quando è privo del pilota, il mech difende automaticamente una determinata zona, ma è possibile attivare anche il “Follow Mode”, una modalità in cui il titan segue come un fido compagno il suo pilota.

Non tutto è perduto: Quando si perde una partita multiplayer in Titanfall, la partita non è finita definitivamente. La squadra perdente ha infatti l’opportunità di scappare dal campo di battaglia e raggiungere un punto di estrazione, il cui raggiungimento concede un bonus di punti esperienza ai perdenti.