La battaglia fra Periscope di Twitter e Meerkat come applicazione per il live streaming ha aggiunto una nuova dimensione all’esperienza dei social network. Ora anche Tiscali vuole dire la sua in questo neonato settore di social streaming con l’app Streamago Social, che va dunque a sfidare Periscope e Meerkat.

Streamago Social permette di trasmettere video e audio live direttamente su Facebook e non su Twitter come invece fanno le altre soluzioni già disponibili sul mercato. Streamago, dunque, va ad aggiungere quel tassello che al social network di Menlo Park ancora mancava. Accedendo all’app Streamago, l’utente potrà sfruttare tutte le funzioni di Facebook come i commenti, le condivisioni, i tag e i “mi piace”. I contenuti potranno essere inoltre condivisi sul social non solo tramite l’app su smartphone o tablet ma anche tramite il browser web come Chrome o Mozilla.

Tutti i video trasmessi in live streaming saranno disponibili anche dopo la “messa in onda”. Se nella zona in cui si sta per effettuare il broadcasting ci sono problemi di connessione, è possibile effettuare lo streaming solo audio. Streamago funziona inoltre anche su computer desktop con un’app ad hoc per Facebook: una feature interessante per realizzare video conferenze.

Proprio come i suoi competitor Meerkt e Periscope, Streamago funziona solamente su dispositivi Apple iPhone con sistema operativo iOS, anche se è già stato assicurato da Tiscali che a breve verrà rilasciata anche la versione Android.