In questi ultimi giorni sono stato piuttosto impegnato a provare una nuova e piuttosto interessante app, o più precisamente un nuovo launcher: Tile Launcher Beta. Molto simile a Launcher8 di cui ho parlato in precedenza, ma che ricalca più o meno alla stessa maniera lo stile di Windows Phone 8, con alcune modifiche.

Il launcher non riproduce appieno lo stile di Windows Phone 8 volontariamente, punta a essere un ibrido tra il launcher di Android e quello dell’OS di Microsoft tanto è che Tile è basato sul launcher stock di Android 4.2. Grazie al supporto ai widget di Android (stock e non), un gran numero di personalizzazioni, il tema Holo, sono portato a preferire Tile a Launcher8.

Unica pecca: per poter aver un look and feel decente è necessario giocare un po’ con le impostazioni del launcher, mentre su Launcher8 al primo avvio era tutto pronto. Essendo una versione beta, mi aspetto che con la versione stabile si arrivi ad avere una configurazione di default della home logica a livello di organizzazione degli elementi e presentabile a livello grafico.

Se siete alla ricerca di un nuovo launcher e siete stanchi dei tradizionali launcher di Android, Tile Launcher sarà una piacevole sorpresa.