Rinasce come una Fenice il computer più venduto al mondo. Sviluppato da Retro Games, trattasi del THEC64 Mini, ovvero il conosciutissimo Comodore 64, una rielaborazione e riproduzione autorizzata dell’home computer più venduto degli anni 80′. Esteticamente molto simile al modello originale, anche se più piccolo di circa la metà, il nuovo dispositivo si connette direttamente alla TV di casa e dispone di un joystick classico che si collega in una delle due porte USB. THEC64 Mini offre, quindi, un’approccio molto semplice per chi vuole tornare a giocare ad alcuni dei più famosi titoli che fecero la storia dei primi computer.

Venduto in milioni di esemplari, il Comodore 64 ha dominato al scena negli anni 80′. 35 anni dopo ritorna nel suo riadattamento come THEC64 Mini. Collegandolo ad una qualsiasi TV moderna tramite un’uscita HDMI, i giocatori potranno divertirsi con uno dei 64 giochi classici già installati. Tra questi sono inclusi alcuni dei titoli dei leggendari studi di sviluppo Epyx, Gremlin Graphics, Hewson, The Bitmap Brothers e California Games come Speedball 2: Brutal Deluxe, Paradroid e Impossible Mission.

Essendo il riadattamento di un home computer, gli utenti potranno anche collegarlo ad una tastiera USB standard per PC e usarlo come un classico C64 per digitare nella vecchia maniera base o per programmare nuovi giochi.

THEC64 Mini sarà disponibile all’inizio del 2018 al prezzo di 79.99 euro.