Dopo mesi e mesi di insistenti indiscrezioni, finalmente è arrivata la conferma (ufficiosa) che tutti i fan e possessori di PlayStation 4 aspettavano con ansia: The Last of Us, capolavoro esclusiva PS3 sviluppato dal team Naughty Dog, sarà prossimamente disponibile sulla nuova console Sony, con il sottotitolo “Remastered”.

A rivelarlo è un banner pubblicitario che campeggia nelle pagine dell’edizione americana di Sony Entertainment Network. Sony, che non ha ancora emanato un comunicato ufficiale, non ha voluto sbottonarsi e in merito alla questione ha dichiarato: “In nessun momento abbiamo annunciato che The Last of Us arriverà su PS4 e, quindi, non abbiamo nulla da dire”. L’ufficialità, oramai, è solo una questione formale.

Il gioco è già prenotabile sullo store online americano di PlayStation al prezzo di 59,99 dollari ed è classificato come Day One Digital release, ciò vuol dire che potrebbe essere distribuito anche in versione pacchettizzata. Per quanto riguarda la data di uscita, non è trapelata ancora alcuna informazione.