Telegram apre alle chiamate vocali. Dopo alcune settimane di prova, il servizio di messaggistica istantanea di Telegram LLC rilascia ufficialmente la possibilità di chiamare gli altri contatti. Un aggiornamento molto importante, atteso da tempo, e che rivoluziona l’esperienza d’uso dell’applicazione, giunta ora alla versione 3.18. L’update è stato pubblicato da poco sia sull’App Store per iPhone e iPad e anche sul Play Store per tutti i dispositivi con sistema operativo Android.

Con questa novità gli utenti potranno utilizzare ils ervizio per chiamare i loro amici senza alcun costo aggiuntivo. “Le chiamate vocali - si legge sulla nota ufficiale degli aggiornamenti – sono sicure, cristalline, costantemente migliorate dall’intelligenza artificiale. Oggi le stiamo rilasciando in Europa, il resto del mondo riceverà le chiamate nei prossimi giorni”.

A dispetto di quanto accade solitamente con la maggior parte delle altre applicazioni, Telegram arriverà prima in Europa e successivamente in USA. L’aggiornamento porta con sé un altra novità: la compressione video a cinque livelli dei filmati inviat, come si legge nel changelog : “Scegli tra 5 diversi gradi di compressione video e visualizza l’anteprima del risultato prima di inviare un video”. Altra miglioria riguarda le icone dell’applicazione che sono state graficamente riviste.