Oramai quasi tutti abbiamo amici sparsi in ogni angolo del mondo e abbiamo iniziato a usare Skype per contattarli. Specie da quando i gestori telefonici hanno smesso di fare guerra aperta al VoIP. Per scambiarci gli auguri di Natale, e per convincerci a usare il proprio abbonamento a pagamento, Skype ha deciso di regalare un mese di telefonate gratis su fissi e cellulari, che non è per niente una cosa da buttare via.

L’offerta è super interessante perché consente di chiamare i cellulari in otto paesi: Canada, Cina, Guam, Hong Kong (R.A.S.), Portorico, Singapore, Stati Uniti e Tailandia. Nel resto del mondo, le telefonate gratis sono solo verso i fissi. Inoltre non c’è alcun obbligo di sottoscrivere poi l’abbonamento. Attenzione però: vanno lasciati i propri dati di pagamento e se non si disdice entro il 27° giorno dall’inizio della prova si dovrà pagare il mese successivo.

Ho già provato tempo fa questo tipo di offerta e basta registrarsi e disabilitare subito il rinnovo dell’abbonamento. È possibile usare l’offerta per telefonare da PC, telefono e tablet. Contrariamente a quando l’ho provata l’anno scorso, questa volta se avete lasciato come credenziali di pagamento un contatto Paypal dovrete pagare un euro, ma la proposta è comunque conveniente. Nonostante la diffusione di servizi come Hangout e Viber infatti Skype resta il sistema di VoIP più diffuso.

Seguite Silvio Gulizia su Twitter e Google Plus.