I ragazzi di iFixit hanno messo le mani anche sui nuovi Surface Laptop e Surface Pro effettuando il loro consueto teardown. Il risultato è alquanto sconfortante. Entrambi i due nuovi dispositivi Windows 10 di Microsoft risultano praticamente impossibili da riparare. Il Surface Laptop, infatti, ottiene un punteggio di 0 su 10 ed il Pro di 1 su 10. Punteggi che evidenziano come questi prodotti non possono essere in alcun modo aggiustati in caso di rottura, se non da personale esperto.

In particolare, i ragazzi di iFixit sono stati piuttosto “netti” nelle dichiarazioni sul Surface Laptop che giudicano non solo impossibile da riparare ma anche una “mostruosità piena di colla”. Impossibile da aprire senza distruggerlo. Prodotto Premium che dispone di un livello costruttivo davvero sopraffino ma che una volta assemblato non può più essere aperto. Dunque, metterci le mani risulta impossibile.

Va un po’ meglio con il nuovo Surface Pro ma anche in questo caso aprirlo risulta essere sempre un rischio. Tuttavia va evidenziato che questo non significa che i due prodotti abbiano difetti o problemi. Significa solamente che gli utenti non potranno metterci le mani per eventuali modifiche come aggiunta della RAM e che dovranno lasciar fare ad un’assistenza specialistica, come quella ottima di Microsoft, in caso di problemi.