Durante la presentazione di Apple tenutasi ieri sera non si è parlato solamente di iPhone 7 e Apple Watch 2, ma sul palcoscenico del Bill Graham Civic Auditorium è salito – a sorpresa – anche un certo Shigeru Miyamoto per mostrare Super Mario Run per iOS.

Il padre di Zelda e Mario non poteva che presentare al pubblico il suo pupillo Mario, l’idraulico videoludico più famoso del mondo che, per la prima volta in assoluto, sbarca su iOS.

Il gameplay di Super Mario Run sarà quello di un running game, con Super Mario che correrà in maniera automatico lungo lo schermo del device, mentre il giocatore dovrà decidere – ovviamente con tempismo – quando far eseguire i salti o altre azioni al baffuto protagonista. Obiettivo: raccogliere le tradizionali monetine.

Esisterà anche una modalità competitiva asincrona PlayerVsPlayer denominata Toad Rally, nella quale sarà possibile gareggiare contro il ghost di un altro giocatore online. Tutte le monetine raccolte potranno inoltre servire per personalizzare il proprio regno, ad esempio, acquistando strutture.

Super Mario Run sarà disponibile su App Store a dicembre. Il prezzo non è ancora stato annunciato ma il gioco sarà accessibile, in parte, anche gratuitamente e non ci saranno acquisti in-app.