Super Mario Run, il nuovo gioco della Nintendo che porta il simpatico idraulico italiano su piattaforma iOS, continua a macinare record su record. Questa volta non si tratta di un’indiscrezione o di una previsione perchè la notizia del record arriva direttamente da Nintendo stessa e da Apple. Super Mario Run, nei primi 4 giorni di permanenza all’interno dell’App Store ha collezionato la bellezza di oltre 40 milioni di download. Trattasi di un risultato incredibile soprattutto se confrontato con un altro best seller, Pokémon Go che in 11 giorni ottenne “solamente” 25 milioni di download, anche se va detto che il suo rollout non fu immediatamente globale ma limitato ad alcuni paesi.

Clash Royale, altro gioco che ottenne subito un risultato record, raggiunse i 25 milioni di download in 12 giorni. Dunque, nessuno meglio di Super Mario Run sino ad ora. Tuttavia, anche se il numero di download ha bruciato tutti i record possibili, non tutti i giocatori avrebbero optato per acquistare la versione completa del gioco a 9,99 euro. Come noto, Super Mario Run può essere scaricato gratuitamente dall’App Store di Apple ma da accesso solo ad una manciata di livelli gratis. Per continuare, gli utenti devono acquistare la versione completa.

Secondo alcune indiscrezioni, solamente 2,1 milioni di utenti avrebbero speso i quasi 10 euro. Il motivo di questa riluttanza sarebbe da ricaricarsi, anche, nel fatto che il prezzo del gioco è ritenuto alto dalle persone. Il modello di business di Super Mario Run, infatti, non era già piaciuto agli investitori che lo avrebbero preferito gratuito ma con la presenza del sistema di acquisti In-App capace di generare continuamente denaro.

Le azioni della Nintendo, infatti, dal momento del lancio di Super Mario Run, nonostante questi importanti numeri, sono calate sensibilmente.