Le donne la sanno più lunga, soprattutto sui social network. Secondo lo studio “Women are Warmer but No Less Assertive than Men: Gender and Language on Facebook” le donne scrivono in maniera più decisa su Facebook. La ricerca è stata condotta da diversi ricercatori, psicologi ed esperti informatici di cinque università differenti di Stati Uniti, Regno Unito e Australia.

Per raggiungere il risultato, il pool di esperti in materia ha studiato da vicino il linguaggio di 15 mila utenti di Facebook, confrontando l’atteggiamento social con altri studi di psicologia precedenti. Ciò ha evidenziato che, rispetto al passato, dove gli uomini erano più decisi delle donne, su Facebook accade l’esatto contrario: le donne hanno un comportamento più assertivo rispetto agli uomini. Non è ancora chiaro se si tratta di un fenomeno che potrà tradursi anche nella realtà o se il gentil sesso è verbalmente deciso solo nel mondo virtuale.

“Potrebbe trattarsi di un cambiamento storico, quello a cui stiamo assistendo” ha spiegato Margaret Kern, co autrice dello studio. “Le donne sono in un maggior numero di ruoli di leadership oggi e potrebbero usare un linguaggio più dominante, di conseguenza”. Ma le donne su Facebook non sono solo più decise, ma anche più gentili e calorose rispetto ai maschi.