Spotify porta al debutto in Italia il nuovo abbonamento Premium per studenti caratterizzato da un prezzo più aggressivo di soli 4,99 euro mensili. Per poter ottenere lo sconto di circa il 50% sul prezzo canonico dell’abbonamento Spotify Premium (9,99 euro al mese), gli studenti dovranno essere iscritti presso enti di istruzione superiore accreditati. Grazie a questa iniziativa, i ragazzi potranno accedere a tutti i servizi Premium offerti da Spotify come l’ascolto offline, l’accesso a tutti i brani, anche a quelli più recenti e disporre di una qualità d’ascolto superiore.

Lo sconto, però, non avrò una durata illimitata nel tempo e nemmeno prolungabile per tutta la vita scolastica del ragazzo. Una volta attivata la promozione per gli studenti, l’utente potrà usufruirne per un periodo massimo di 12 mesi. Successivamente, il costo tornerà ad essere quello canonico di 9,99 euro al mese.

Per dimostrare di avere i requisiti per lo sconto, gli utenti dovranno portare alcune pezze giustificative tra cui il nome del proprio istituto scolastico, il nome e cognome e soprattutto ogni prova possibile che permetta al ragazzo o alla ragazza di poter accedere alla promozione.

Qualora alla conclusione del Periodo di sconto non intenda mantenere l’abbonamento al Servizio Spotify Premium, l’utente potrà disdire il proprio abbonamento al Servizio Premium in qualsiasi momento. Se l’utente è già in possesso del Servizio Premium e attiva l’Offerta di sconto per studenti, il primo Mese scontato avrà inizio dopo la scadenza del periodo del Servizio Premium o del Servizio illimitato per cui ha già effettuato il pagamento. In caso di utilizzo del servizio gratuito o di nuovo utente Spotify, il Mese scontato avrà inizio dopo l’attivazione dell’Offerta di sconto per studenti. L’utente può utilizzare l’Offerta di sconto per studenti solamente per un account Spotify.

Maggiori informazioni direttamente sul sito di Spotify.