Spotify arriva su iMessage, l’applicazione di messaggistica di Apple. Il servizio di streaming musicale non è nuovo all’integrazione in altri servizi. Per esempio, una cosa del genera era già stata fatta da tempo anche all’interno di Facebook Messenger. Chi, dunque, ha avuto già modo di utilizzare Spotify all’interno di altre piattaforma, sa già cosa attendersi all’interno di iMessage. Gli utenti potranno, infatti, ricercare e condividere canzoni con gli amici senza dover mai lasciare l’applicazione di messaggistica.

L’integrazione, ovviamente, funziona solamente se gli utenti hanno, anche, installato l’applicazione Spotify all’interno del loro iPhone. L’utilizzo è molto banale. Grazie al motore di ricerca che sarà posizionato in alto nell’app di iMessage, gli utenti potranno ricercare tutta la musica che desiderano.

Tutti i brani ricercato potranno anche essere ascoltati grazie ad un’anteprima di 30 secondi. La ricerca include l’intero catalogo di Spotify. I brani, poi, potranno essere condivisi con gli amici attraverso iMessage. Ovviamente, anche loro per poter ascoltare l’anteprima del bano dovranno aver installato nel loro iPhone l’applicazione Spotify.

Si ricorda, infine, che iMessage è un’esclusiva di iOS e quindi di tutti gli smartphone della mela morsicata.