Spotify, il noto servizio di streaming musicale, continua a migliorare se stesso per offrire ai suoi utenti nuovi servizi di valore aggiunto in grado di migliorare l’esperienza d’uso. Spotify, dunque, ha annunciato l’introduzione dei “Daily Mix”, sostanzialmente delle playlist create automaticamente ad hoc sulla base dei gusti degli utenti. All’interno delle playlist gli utenti troveranno non solo i brani preferiti ma anche i brani di recente introduzione all’interno dell’ampio catalogo di Spotify.

Oltre ad offrire l’accesso rapido alle canzone potenzialmente più gradite, questa nuova funzione punta anche ad aiutare gli utenti a scoprire con maggiore semplicità tutti i nuovi brani che potrebbero interessare. I mix sono creati da Spotify in base anche alle esigenze delle persone. Ci saranno mix per ballare, per rilassarsi e per tutte le necessità degli utenti. I mix, con il passare del tempo, saranno sempre più curati. Spotify, infatti, impara i gusti dei suoi utenti in base alle loro scelte. Grazie a questa raccolta dei dati i mix potranno sempre più corrispondere ai gusti degli iscritti.

I “Daily Mix” non sono, al momento, ancora disponibili. La nuova funzionalità arriverà, comunque, molto presto sotto forma di aggiornamento per l’applicazione ufficiale (iOS ed Android). I “Daily Mix” saranno disponibili sia per gli utenti Free che per quelli Premium. I nuovi iscritti, invece, potranno disporre dei primi mix solamente dopo 2 settimane di utilizzo dell’app perchè Spotify ha bisogno di tempo per poter imparare i gusti dei nuovi utenti.