Nuove indiscrezioni sul futuro smartphone top di gamma Sony Xperia Z6 giungono dalla rete. Le principali particolarità di Xperia Z6 saranno il display di dimensioni abbastanza contenute e un processore di fascia medio-alta. Rispetto alle aspettative, Sony sembra puntare su un dispositivo dalle caratteristiche tecniche medio-alte, ma in grado di offrire un’ottima esperienza utente.

Sony si sta preparando a presentare 5 differenti smartphone sotto la sigla Xperia Z6. Denominati Xperia Z6 Mini, Xperia Z6 Compact, Xperia Z6, Xperia Z6 Plus e Xperia Z6 Ultra, questi dispositivi saranno in grado di soddisfare qualsiasi aspettativa.

Il modello mini, infatti, sarà dotato di un display da 4 pollici e verrà raggiunta quota 6,4 pollici con Xperia Z6 Ultra. Ovviamente, il modello di riferimento sarà Xperia Z6, smartphone che dovrebbe essere dotato di display da 5 pollici di diagonale, cover in alluminio e processore di ultima generazione Qualcomm Snapdragon 650. Quest’ultimo è un proessore hexa-core, presentato da poco tempo, che si inserisce nella fascia medio-alta del mercato.

La scelta di dotare il dispositivo top di gamma di un processore leggermente meno veloce è, con molta probabilità, una scelta di Sony sviluppata sulla base di un’analisi di gestione termica. Grazie alla riduzione della potenza operativa sarà possibile ottenere una maggior durata della batteria.

Per quanto riguarda la data ufficiale di debutto, l’azienda giapponese non ha reso noto alcun dettaglio. Tuttavia, si stima che Xperia Z6 dovrebbe arrivare durante maggio 2016. Ricordiamo, infine, che per il momento tutti questi dati sono solamente rumors e solamente durante il lancio ufficiale sarà possibile ottenere informazioni dettagliate sulle specifiche hardware e il prezzo.