Sony ha recentemente presentato i nuovi 4K con Android Tv: 12 modelli che allargano il senso dell’home entertainment, estendendo i confini al web e al cloud. Disponibili in Italia a partire dal mese di giugno 2015, promettono di regalare esperienze davvero speciali.

Questi televisori super sottili, che nel punto di minor spessore non superano i 4.9 millimetri di larghezza, aggiungono nuovi standard in termini di nitidezza, contrasto e colori, con ogni tipo di contenuto e da qualsiasi fonte, grazie al nuovo processore 4K X1. La scelta di Android TV su tutta la gamma 4K consente di avere un televisore interattivo e facile da usare, proprio come uno smartphone.

A spiegarci le evoluzioni e tutte le novità del mondo Sony è il Marketing Manager Jorge Rojas in un’intervista esclusiva per Leonardo.it.

Quale percorso ha compiuto Sony per ottenere un’immagine così fluida?

“La ricerca della qualità d’immagine è nel DNA stesso di Sony. Da anni stiamo sviluppando tecnologie proprietarie in grado di migliorare la risposta dei pannelli LCD. In questo senso, Sony ha lavorato su 3 fronti: definizione, colore, contrasto. Per quanto riguarda la definizione, l’elemento chiave è il processore d’immagine, che quest’anno è stato ulteriormente migliorato per le immagini in 4K, arrivando a offrire dettagli e fluidità incomparabili. Per quanto riguarda il colore, da 3 anni utilizziamo Triluminous Display che va ad ampliare la gamma cromatica, sfruttando quindi ancor più le potenzialità del formato 4K. Infine, sul versante del contrasto, la tecnologia X-tended Dynamic Range va a migliorare la luminosità, garantendo al tempo stesso massima resa ai neri. Crediamo, quindi, di poter affermare che anche la gamma di quest’anno offra la miglior qualità oggi disponibile sul mercato.”

Le tre parole chiave della tecnologia Sony

“4K, Android TV e Design Ultra Slim. Ovviamente, il design non è immediatamente riconducibile a un aspetto tecnologico, ma è parte integrante dell’approccio di innovazione tecnologica di Sony.”

Quanto è importante essere connessi su internet?

“Essere connessi è importante, ma riteniamo che ciò che fa la differenza sia il fatto che il TV utilizzi lo stesso linguaggio di smartphone e tablet che già utilizziamo nella quotidianità. Come abbiamo visto anche da una ricerca condotta da noi a Milano nelle scorse settimane, le persone chiedono al televisore di diventare sempre più interattivo e facile da usare, proprio come uno smartphone. Per questo Sony ha voluto integrare una delle piattaforme più popolari, così da portare il mobile e le sue logiche nel salotto di casa. Questo da un lato offre un’esperienza di utilizzo estremamente immediata e semplice e dall’altro permette di accedere a un mondo di app direttamente dal TV. Tra l’altro, uno dei punti fondamentali è che Android TV consente di trasferire contenuti e app dal telefono al TV, liberando lo smartphone per utilizzi diversi. Se, per esempio, si sta giocando su smartphone, si può continuare a giocare su TV e usare il telefono per leggere email o fare altro.  Inoltre, elemento altrettanto importante è la ricerca vocale, che da oggi non è più limitata al mondo mobile.”

Perché è ‘diversa’ la vostra Tv?

“Perché segna un nuovo traguardo nell’esperienza di intrattenimento, superando i confini di quello che oggi conosciamo come Home Entertainment grazie all’unione di Internet, mobile e contenuti. Inoltre, il design che caratterizza tutta la gamma è di assoluta eccellenza, non solo in termini estetici, ma anche funzionali. In altre parole, i TV della gamma 2015 uniscono il meglio dell’immagine del 4K con un design funzionale e raffinato e una maggiore facilità di utilizzo, per un’esperienza di intrattenimento unica e coinvolgente.”

Qual’è il target della nuova gamma Sony 4K?

“Il target è chiunque sia alla ricerca della migliore qualità, sia in termini d’immagine sia d’esperienza di utilizzo. E non si parla solo del top di gamma, ma di tutta la gamma che, peraltro, quest’anno si allarga a 12 modelli, rendendo l’ingresso nel mondo del 4K più accessibile.”

Marketing Manager Jorge Rojas Sony