S1 ed S2 sono i nomi in codice delle novità che la Sony ha deciso di immettere nel mercato per competere con i maggiori produttori di tablet del momento. Alcune riviste di settore hanno deciso di testare questi prodotti. Noi abbiamo sbirciato i risultati dei test.Le indiscrezioni in rete parlano di dispositivi veramente belli nel design e interessanti nelle funzionalità. Siccome non abbiamo avuto modo di avere tra le mani un S1 o un S2, siamo andati a sbirciare nelle riviste di settore, quel che si dice sui due prodotti Sony.

Per prima cosa c’è da dire che non esiste una data di lancio dei due tablet, anche se questi sono stati presentati a fiere ed eventi con molta nonchalance. Sicuramente c’è da aspettarsi due prodotti unici, visto che la Sony non è abituata a copiare e incollare dagli schermi altrui.

Lo schermo sarà caratterizzato dal display di circa 9,4 pollici. Una diagonale leggermente inferiore ai maggiori tablet diffusi che sono di circa 10,1 pollici. La risoluzione supportata è comunque quella standard 1280×800.

Interessante la tecnologia Sony Trublak che è quella che sottosta ai televisori LCD dell’azienda giapponese. Il peso effettivo dello strumento è di meno di 600 grammi e questo li rende l’alter ego ideale dell’iPad 2 della Apple.