Sembra che in futuro potremmo ascoltare musica indossando un dispositivo, sì, ma non dentro le orecchie. Sony ha infatti annunciato il lancio di una nuova iniziativa di ricerca e sviluppo, chiamata Future Lab Program. Esso si propone, come ambizioso obiettivo, quello di creare un nuovo stile di vita per e con gli utenti stessi, rendendoli non più solo “clienti”, ma co-autori dell’evoluzione tecnologica.

Future Lab Program vuole condividere prototipi e concetti con gli users, sin dai primi stadi di sviluppo, prendendo in alta considerazione ogni feedback che possa ridefinire o far evolvere il progetto.

Il primo prototipo sembra essere “N”, un wearable che promette “un nuovo modo di ascoltare musica e suoni, permettendo all’utente di ricevere l’audio senza dover inserire alcun oggetto dentro le proprie orecchie; sarà presentato ufficialmente al SXSW Interactive Festival, che si terrà il 12 Marzo ad Austin, nel Texas, assieme ad altre tecnologie sperimentali, direttamente dallo stand ufficiale del progetto.

Nel misterioso video rilasciato dal canale Youtube di Sony dalla durata di pochi secondi, si può intravedere “N” indossato da una giovane donna; sembra essere un dispositivo bianco, da portare al collo. Non resta che aspettare il 12 Marzo per conoscere ulteriori dettagli sulla nuova tecnologia audio sviluppata da Sony e i nuovi prototipi del Future Lab Program.