Nel cuore di Milano, Sony Mobile e Steve McCurry hanno aperto le porte di una celebrazione dei migliori momenti che ogni giorno, grazie agli smartphone, possono essere immortalati e diventare eterni. L’esibizione si configura come la tappa finale di un ampio progetto creativo associato al lancio del rivoluzionario Xperia Z1, e risultato di un avvincente concorso fotografico che ha visto come protagonista il top di gamma stesso, che Alessio Biancalana ha confrontato con il Lumia 1020 nel post linkato.

Al contest che ha offerto a tutti gli appassionati di fotografia la possibilità di esprimere la propria sensibilità e spontaneità, attraverso la condivisione di un frammento della propria vita quotidiana, hanno partecipato 4.234 persone, pronte a dare il loro contributo artistico alla prima mostra interamente realizzata con immagini scattate da mobile. Lo stesso Steve McCurry ha realizzato una serie di scatti con il nuovo smartphone di Sony, disponibili sul sito ufficiale del progetto lifeframes.it, definendolo il più straordinario degli smartphone con la migliore qualità fotografica. Il compagno ideale per catturare ogni istante della nostra vita.

L’esibizione vedrà coinvolte 30 foto in bianco e nero e a colori, realizzate dai 10 lifereporter, vincitori del concorso. L’allestimento nel suo complesso si sposa perfettamente con la struttura ospitante, l’antico Palazzo Giureconsulti di Piazza dei Mercanti a Milano, e si snoda all’esterno, sotto i portici, in modo da essere visibile a tutti.

La mostra è gratuita sino al 23 dicembre, dalle ore 8 alle 19.45.

Segui Andrea Careddu su Google Plus Twitter