Sony annuncia i TV Bravia 4K HDR serie ZD9, novità assoluta nel campo della tecnologia dei display televisivi, in grado di riprodurre neri più profondi, luci più intense e tutti i colori dello spettro visibile. La nuova serie Z assume il ruolo di punta nella gamma di TV 4K HDR premium di Sony, che include i premiatissimi XD93 e XD94, rappresenta un enorme passo avanti e la massima espressione della tecnologia applicata ai display. Grazie a queste innovazioni, Sony porta il 4K HDR a un livello mai raggiunto prima, con maggiori contrasti e colori accurati e realistici, per esprimere appieno ciò che i creatori dei contenuti visualizzati volevano mostrare.

I nuovi TV Bravia 4K HDR della serie ZD9 vantano un processore d’immagine 4K di recente sviluppo, il 4K HDR X1 Extreme, e una tecnologia di retroilluminazione unica, il Backlight Master Drive, che insieme consentono di raggiungere straordinari livelli di contrasto e una gamma cromatica eccezionalmente accurata. Il nuovo processore 4K X1 Extreme è stato sviluppato per generare il non plus ultra in termini di riproduzione 4K HDR ed è in grado di elaborare il 40% in più di immagini in tempo reale rispetto al suo rinomato predecessore 4K X1. Questa tecnologia inoltre esegue l’upscaling dei contenuti HD con gamma dinamica standard, elevandoli a una qualità prossima al 4K HDR.

Il Super Bit Mapping 4K HDR crea immagini più fluide e naturali. La potente elaborazione del segnale a 14 bit separa le bande di colore della fonte a 8 bit (FHD) o a 10 bit (4K), convertendole a un’equivalente gradazione a 14 bit con livelli di colore 64 volte superiori.

Inoltre, la nuova serie ZD9 di TV BRAVIA 4K HDR adotta la tecnologia Backlight Master Drive, presentata da Sony a livello di prototipo in occasione del CES 2016. Backlight Master Drive è una tecnologia di potenziamento della retroilluminazione che consente di espandere ancora di più la luminosità e i contrasti, per raggiungere davvero il pieno potenziale del 4K HDR. Backlight Master Drive combina un’articolata struttura LED con un algoritmo di illuminazione estremamente accurato e un design della struttura ottica unica nel suo genere.

Ma l’esperienza visiva non si ferma allo schermo. ZD9, infatti, con il suo particolare design (“slate design”) regala un’esperienza di intrattenimento inedita. Visto frontalmente, il televisore è un concentrato di sofisticata eleganza, espresso da una semplice lastra nera che lascia immergere gli spettatori nella straordinaria potenza del 4K HDR. Nella parte posteriore, i cavi sono completamente nascosti alla vista, assicurando al TV un’estetica impeccabile da qualsiasi angolazione.

I TV Bravia 4K HDR della serie ZD9 montano inoltre il sistema operativo Android TV con l’esclusiva interfaccia utente di Sony. Dalle trasmissioni TV ai servizi video via Internet, la nuova barra dei contenuti della comoda interfaccia utente consente una migliore navigazione, agevolata anche dalla ricerca vocale. E’ inoltre dotata di una funzione di filtro per genere (con disponibilità variabile in base alla regione): invece di selezionare il programma da vedere tra i vari canali, l’utente può scegliere con tutta facilità il genere che preferisce, ad esempio sport, musica, notizie e così via.

La nuova serie ZD9 di TV BRAVIA 4K HDR di Sony sarà disponibile in Italia nel 2016.