Sony ha annunciato la nuova compatta RX100 Mark V. Trattasi della quinta generazione della sua apprezzata fotocamera RX100 che si caratterizza per offrire un’autofocus davvero molto rapido. Per quanto riguarda le specifiche tecniche, i fotografi potranno disporre di un sensore da 1 pollice CMOS Exmor RS da 20,1 MP, apertura f/1.8-2.8, ed il recente sistema di messa a fuoco automatica di Sony, Hybrid AF. Specifiche alla mano, il nuovo modello differisce dal precedente quasi esclusivamente per il nuovo sistema di autofocus che è stato sensibilmente migliorato.

Addirittura, secondo Sony, l’autofocus fornisce prestazioni pari a quelle di una DSLR. Per ottenere questi risultati, Sony utilizza un sistema che sfrutta 315 punti di rilevamento di fase che comprano oltre il 65% del sensore. La nuova RX100 Mark V di Sony è, anche, in grado di scattare 24 fotogrammi al secondo alla massima risoluzione grazie all’utilizzo di un nuovo processore. Queste prestazioni, sempre secondo Sony, dovrebbero essere garantite sia scattando foto in JPG che nel più pesante formato RAW.

La nuova compatta ad alte prestazioni di Sony consentirà agli acquirenti di registrare video anche in 4K con un flusso sino a 100 Mbps. Gli esperti del video editing potranno accedere a strumenti come Picure Profile, S-log 2 e S-Gamut. Per il resto, RX100 Mark V di Sony dispone sempre del medesimo design ultra-compatto, di un mirino elettronico e di uno schermo LCD.

Tanta qualità, però, si paga. La nuova fotocamera di Sony dovrebbe costare attorno ai 1200 euro ed essere commercializzata entro la fine del mese di novembre.