Sony ha annunciato che la lineup delle Smart TV HD e 4K del 2015 integreranno al loro interno Android TV, la piattaforma di Google pensata per le televisioni e set top box. Questo servizio, che sarà disponibile sulle Smart TV Sony, racchiude al suo interno video, streaming e contenuti scaricati direttamente dal Play Store e molto altro ancora.

Mostrato in anteprima alla Google I/O 2014, Android TV è un vero e proprio contenitore di servizi e che permette di installare altre applicazioni, come YouTube, Netflix, iHearthRadio e TuneIn Radio, oltre ai servizi di streaming tv via cavo. Con l’annuncio ufficiale di Sony, Android TV potrebbe giungere sul mercato nella seconda metà di febbraio e altri prodotti arriveranno, quasi sicuramente, nel Q2 2015.

Per quanto riguarda l’hardware integrato nelle TV di Sony, non vi sono notizie in merito, ma vi sono alcuni dettagli sulle funzionalità offerte. Le Android TV di Sony saranno compatibili con i gamepad sviluppati per PlayStation, integreranno connettività Bluetooth, NFC e un controller con microfono integrato come già presente nel Nexus Player. Tra le funzionalità vi sarà anche quella di poter trasferire contenuti di varia natura direttamente alla TV tramite smartphone e tablet, in modo tale da poter fruire dei video e fotografie sul grande schermo.

Sul fronte software, come da tradizione, Sony non adotterà una versione di Android TV pura, bensì vi saranno personalizzazioni nell’interfaccia grafica e anche per quanto riguarda i servizi presenti, tra cui anche PlayStation Now. Il prezzo che si vocifera per una Sony Smart TV da 43 pollici, con Android TV, dovrebbe essere pari a 699 dollari e, ovviamente, vi sarà spazio anche per modelli che raggiungeranno quota 4000 dollari.

Analizzando le caratteristiche, il software adottato e il prezzo con cui debutterà la nuova gamma di Smart TV Sony, sarà estremamente interessante vedere come il mercato reagirà. Ovviamente, Sony al CES 2015 avrà l’occasione per mostrare tutte le funzionalità di questa nuova generazione di televisori che è pronta ad entrare sul mercato e conquistare un’ampia gamma di utenti.

photo credit: Herguetic via photopin cc