Google all’attacco dei social network con Google+ ancora in fase di test. Qualche anticipazione sul prodotto che dovrebbe fare concorrenza a Facebook.

Sono circa 7 giorni che Google ha presentato un nuovo prodotto, questa volta con l’intenzione di far concorrenza a Zuckerberg: un social network commercializzato con il marchio Google+. Attualmente può essere usato soltanto da chi un account Google ed è in fase di test. Per entrare nel “club” è necessario essere invitati.

La nuova soluzione Google+ ha generato un po’ d’ansia nei proprietari degli altri social network anche perché il noto motore di ricerca vuole competere ampliando le possibilità degli utenti. Per esempio, rispetto a Facebook, Google+ è sempre attivo.

Si usa soltanto tramite la barra di navigazione, di colore scuro, che sovrasta il motore di ricerca: lì sono notificai tutti gli aggiornamenti. Quindi si propone come un vero social network senza replicare un modo chiuso ma aprendosi agli spazi sconfinati della rete.

La competizione, a livello di applicazioni, si scatena anche nei confronti di Foursquare che consente di condividere la propria posizione geografica. Google+ pare offra un servizio simile con la possibilità di trasformare il sistema di georeferenziazione anche in un gioco.

Sul versante ludico, chi usa il nuovo social network ha notato che ci sono degli spazi riservati ai giochi, ma si tratta ancora di sezioni in allestimento.