Snapchat entra ufficialmente nel settore dei prodotti hardware annunciando Spectacles. Trattasi di speciali occhiali connessi che strizzano l’occhio al mondo social. Snapchat Spectacles non puntano a replicare le funzioni dei ben più noti Google Glass, perchè pensati per un target completamente differente. Questi speciali occhiali smart dal design piuttosto colorato e moderno, dispongono di due fotocamere poste alle estremità.

Queste due videocamere dispongono di un sensore circolare e saranno in grado di registrare brevi video circolari di 10 secondi che potranno, poi, in un tocco, essere condivisi via WiFi e Bluetooth su Snapchat. Sebbene la società non abbia voluto rivelare tutti i dettagli di questi occhiali intelligenti è probabile che l’app Snapchat faccia da baricentro e permette il collegamento tra occhiali e dispositivi mobile.

Da evidenziare la speciale ottica delle videocamere che offrirà un campo visivo di 115 gradi, sostanzialmente l’equivalente del normale campo visivo delle persone. In altri termini, gli occhiali Snapchat Spectacles offriranno un punto di vista molto simile a quello delle persone. I 10 secondi di registrazione non offrono grosse opportunità ma permettono di immortalare rapidamente i momenti più significativi della giornata. La scelta del forma circolare è stata fatta per agevolare la fruizione dei filmati indipendentemente dall’orientamento dello smartphone o del tablet pc.

Per il debutto degli occhiali, Snapchat cambierà nome in Snap Inc. L’azienda non ha voluto diramare le tempistiche per la messa in commercio degli occhiali se non affermando che arriveranno presto nei negozi, almeno quelli americani. Snapchat Spectacles non saranno offerti ad un prezzo proibitivo. Gli occhiali costernano, infatti, 130 dollari.