Nel titolo sono stato un po’ esagerato, ma fondamentalmente è così; nel mio peregrinare su Kickstarter, ho trovato un interessantissimo progetto che non si prepone di creare il solito smartwatch, ma qualcosa che francamente mi ha colpito molto di più: EMBRACE+ è una fascia da polso, un bracciale, che notifica al proprietario dello smartphone quando riceve un messaggio, una chiamata, o qualsiasi altra cosa per cui dovrebbe tirare fuori il cellulare dalla tasca.

Il tutto si compone della fascia da polso, e dell’applicazione, disponibile per iPhone e Android, con la quale potremo configurare le notifiche del bracciale; potremo associare ad ogni applicazione un colore ed un comportamento, e sapere quindi poi se stiamo ricevendo una chiamata, un messaggio, una notifica di WhatsApp, o una mention su Twitter. Non è esattamente il parco feature che ci si aspetterebbe da uno smartwatch, e sicuramente il target è diverso da quello di un ipotetico iWatch, ma l’oggetto in sé è veramente interessante.

Talmente interessante che le potenzialità di EMBRACE+, non comprese l’anno scorso (con un founding miseramente fallito) sono state riproposte su Kickstarter quest’anno sotto una nuova luce e, meraviglia delle meraviglie, a 39 giorni dalla fine il progetto ha già quasi raggiunto la somma necessaria per finanziare il tutto. E, vi dirò, nonostante le mie perplessità su device di questo tipo, già espresse ieri nel mio post sugli smartwatch, per un prezzo del genere (39 dollari) quasi quasi varrebbe la pena buttarci qualche euro.