Google non ha perso tempo annunciando diversi smartwatch nel corso della I/O 2014: questi saranno Moto 360, Samsung Galaxy Gear e LG G Watch. A quanto pare, nella lotta tra smartwatch, in cui Apple dovrebbe (speriamo) inserirsi in autunno con il tanto atteso iWatch, si inserirà a breve anche Microsoft, con un dispositivo sul quale si creano parecchie aspettative, in modo che Microsoft non resti indietro.

Come riporta Tom’s Hardware, lo smartwatch Microsoft dovrebbe arrivare ad ottobre, e sarebbe confermato il rumor che lo vede supportare più piattaforme e con il display orientato all’interno del polso, e che quindi sarebbe poi da utilizzare ruotando la mano come per guardarsi il palmo.

Per quanto riguarda invece la forma del dispositivo, dovrebbe discostarsi da quella dall’aspetto robusto che stiamo vedendo a più riprese in smartwatch come il G Watch, orientandosi per una più sottile, simile a quella del Nike FuelBand. Ancora scarse le notizie sulla parte hardware, anche se pare che sarà dotato di 11 sensori, che Microsoft utilizzerà, tra l’altro, per il monitoraggio della salute (battito cardiaco, distanze percorse).

Seguite Andrea Careddu su Google Plus Twitter