“Una volta colte, le opportunità si moltiplicano”: l’aforisma di Sun Tzu si dimostra paticolarmente vero per Microsoft, che dopo un rebrand pazzesco, il discreto lancio di un sistema per smartphone e tablet (Windows RT), e l’analogo per desktop (Windows 8 di cui ci ha parlato Federico Moretti), si prepara a lanciare anche un proprio smartwatch di cui già serpeggiano i rumor.

Purtroppo per ora si sa veramente poco, e tutto quello che abbiamo è più che altro una dichiarazione di intenti di alcuni manufacturer, che hanno riportato l’intenzione di Microsoft di creare un proprio smartwatch, avendo contattato questi produttori hardware e commissionando un device con un monitor da 1.5 pollici e touchscreen.

Per quanto questa idea possa sembrare buona, purtroppo sa un po’ di già visto, e come un tentativo di Microsoft di chiudere il recinto dopo che i buoi sono scappati: da troppo tempo infatti si chiacchiera dell’iWatch di Apple, e soprattutto dei Google Glass. Sicuramente, quello che è certo è che se tutto questo fosse vero, Microsoft aprirebbe le porte alla competizione in un settore tutto nuovo, ossia i gadget indossabili.

Photo credits: Felipe Tofani via photopin cc