L’acquisizione di Nokia da parte di Microsoft è quasi acqua passata ma cominciano a trapelare nuovi dettagli. Stando a quanto riportato da The Verge, l’azienda Finalndese aveva intenzione di entrare nel mercato degli smartphone di fascia bassa con un Nokia equipaggiato con Android.

Una notizia che sa veramente di clamoroso ma non mi stupisce, anzi. Gli investitori premevano già da parecchio tempo per avere un dispositivo Lumia con Android e questa ne è la conferma. Nokia avrebbe così potuto rafforzare la sua posizione già forte nel mercato di fascia bassa dove i Lumia – specialmente il Lumia 520 - dominano e continuano a contribuire al successo di Windows Phone.

Ma a cosa avrebbe portato un Nokia con Android? Uno scossone al mercato degli smartphone. Un Nokia Lumia 520 con Android sarebbe un vero e proprio killer per il mercato attuale. Un dispositivo dalle buone caratteristiche tecniche, ben costruito, a un prezzo ragionevole e sopratutto marcato Nokia.

Il progetto, secondo le speculazioni sarebbe andato espandendosi fino a realizzare una vera e propria gamma di dispositivi Android, situazione che avrebbe spinto Microsoft ad accelerare l’acquisizione e bloccare il tutto. Purtroppo un Lumia con Andriod era e resterà un sogno.

photo credit: vernieman via photopin cc