Cos’è Smappo? Eventbrite più Twitter. Si tratta di un’app realizzata da una startup italiana che come Eventbrite permette di iscriversi a un evento acquistando virtualmente il biglietto e come Twitter di seguire gli organizzatori di un evento. Così che se l’evento ci è piaciuto abbiamo la possibilità di rimanere  in contatto con gli organizzatori e fare del networking.
Ho incontrato il fondatore di Smappo, Roberto Cipollini, qualche giorno fa fuori dal tag di Milano, la nuova “casa” degli startuppari meneghini. Lui era in visita, proprio come me. La sede di Smappo infatti è a Londra all’interno del Google Campus.
Ho approfittato dell’occasione per chiedergli di raccontarmi Smappo. Con le sue parole. Dopo i primi dieci secondi di video ho interrotto perché il disgraziato era in maglione e stava morendo di freddo in mezzo alla strada. Allora siamo saliti su al tag (non è un errore, si scrive con la minuscola) e abbiamo registrato questo video che vi propongo al naturale.