Skype Translator, la funzione del famoso software di messaggistica che traduce in tempo reale una video chiamata, da oggi è disponibile in una inedita versione anteprima.

Inizialmente Skype Translator supporterà solamente due lingue: inglese e spagnolo. Il programma funzionerà solamente su dispositivi e computer dotati di sistema operativo Windows, precisamente la versione 8.1 e 10 Technical Preview. Per quel che riguarda gli altri idiomi, Microsoft fa sapere che in tutto quelli supportati dal traduttore simultaneo saranno oltre quaranta, compreso ovviamente l’italiano. Skype Translator per l’italiano sarà presto disponibile e, per chi fosse interessanto, è già possibile preregistrarsi al servizio compilando l’apposito modulo sulla pagina online dedicata.

Per chi non lo sapesse, Skype Translator è la concretizzazione del traduttore universale di Star Trek, un dispositivo che tutti gli appassionati della serie sci-fi conoscono sicuramente. In pratica, durante una video chiamata, un sistema traduce in forma scritta e vocale – nella lingua scelta – tutto ciò che gli interlocutori si dicono.

L’obiettivo di Microsoft è decisamente ambizioso: cancellare la Torre di Babele e mettere in condizione gli utenti Skype parlanti lingue diverse di comunicare fra loro senza ostacoli linguistici. Una vera e propria rivoluzione nel campo della comunicazione web. Il progetto Skype Translator è però ancora in fase embrionale e avrà sicuramente diversi limiti. Ora però, tutti coloro che ne fecero richiesta a novembre, potranno provare con mano questa interessante funzione.