Skype torna finalmente a funzionare su tutti i nuovi iPhone 8 e iPhone 8 Plus. A breve distanza dal lancio dei nuovi melafonini, i neo possessori avevano segnalato in massa l’impossibilità di utilizzare l’applicazione di comunicazione di Microsoft. Un problema non da poco visto che Skype è un’applicazione fondamentale anche per le attività lavorative. Il non poterla utilizzare, infatti, ha creato problemi a molte persone. Provando, infatti, ad avviarla, l’app andava inesorabilmente in crash.

Fortunatamente, Microsoft è intervenuta rapidamente ed ha risolto il problema, mostrando, anche, molta trasparenza, cioè tenendo informati gli utenti dei suoi progressi nel risolvere la criticità rilevata.

Adesso, la nuova versione 8.7 di Skype per iOS 11 è disponibile al download gratuito attraverso l’App Store di Apple. L’update dovrebbe essere già disponibile per tutti quanti.

Non è chiaro e Microsoft non l’ha evidenziato, quale potesse essere stato il problema che bloccava Skype su iPhone 8. Si specula che il problema possa essere ricondotto ad un bug per una non corretta ottimizzazione dell’app per l’hardware dei nuovi iPhone 8. una situazione che si sarebbe generata in quanto Apple utilizza una piattaforma hardware dedicata su cui Microsoft non ha fatto a tempo a testare nei migliori dei modi tutte le sue app.

Gli altri iPhone con iOS 11, infatti, non hanno avuto problemi con Skype. Tuttavia, il grosso problema è rientrato e Skype può tornare a svolgere le sue normali funzioni anche sui nuovi iPhone 8.