Skype si aggiorna con un importante update su iOS che porta al servizio di messaggistica istantanea e voip nuove funzioni come il supporto alle API CallKit, l’integrazione di Siri e la sincronizzazione fra i contatti Skype e i Contattidi iOS.

Andiamo con ordine. Grazie a CallKit ora Skype su iOS permette agli utenti di effettuare chiamate in maniera similare a come avviene sulla rete telefonica tradizionale. Quindi, con un iPhone fra le mani, il fruitore potrà chiamare direttamente un suo contatto con Skype come se stesse eseguendo una normale chiamata. Possibilità disponibile anche tramite l’assistente virtuale Siri, con un semplice comando vocale.

“I tuoi contatti Skype sono sempre più vicino adesso che puoi salvarli sul tuo dispositivo iOS. Questo significa che è più semplice avviare vide ochiamate, chiamate audio, o anche inviare messaggi senza andare nell’app prima. – spiega la società – In aggiunta, visto che Skype sfrutta adesso CallKit su iOS 10, le chiamate Skype in arrivo appariranno come chiamate regolari. A partire dal mese di ottobre inizieremo ad estendere la funzionalità CallKit sulla nostra app Skype for Business per iOS, dando agli utenti business la stessa esperienza di chiamata”.

Altra nuova funzione è la possibilità di ricevere notifiche delle chiamate anche con CarPlay, mentre prima di questo aggiornamento gli avvisi di chiamata venivano silenziati usando CarPlay.

Ecco il link da cui è possibile scaricare la nuova app di Skype per iPhone e per iPad.