Tra qualche ora sul Google Play Store e sull’App Store, farà la sua apparizione l’applicazione ufficiale di skuola.net. Per chi ancora non lo conoscesse, Skuola.net è un portale che come possiamo intuire dal nome parla sì della scuola (anche dell’università, in maniera minore) ma dalla parte dello studente. All’interno del sito possiamo trovare news inerenti il mondo della scuola, appunti vari, versioni di latino, greco, traduzioni in varie lingue, un forum ed una grandissima community. L’applicazione, che ho potuto provare da qualche giorno ed in anteprima su Android è veramente ben fatta. La UI dell’app ricorda molto il sito in versione desktop, in questo caso ottimizzato per smartphone e tablet.

Dall’app possiamo subito accedere tramite l’apposita barra laterale a tutti i contenuti messi a disposizione dal sito: dalle news, agli archivi delle versioni di Latino e Greco, fino ad arrivare alle guide per le scuole superiori e l’università. L’immediatezza dell’accesso ai vari contenuti è il punto di forza di quest’app, che permette allo studente bisognoso, in caso di necessità, di arrivare alla versione di Latino o di Greco con qualche semplice tap. L’applicazione non mette da parte il lato social, anzi, quasi tutti i contenuti sono condivisibili sui più importanti social network tramite l’apposito bottone.

Sono uno studente e devo ammettere che l’app è davvero ben fatta e piuttosto funzionale. Rappresenta l’evoluzione del sito desktop di skuola.net, che in passato ho frequentato assiduamente. A fare la differenza dalle altre app di questo genere di applicazioni sono i contenuti che vengono condivisi principalmente dagli utenti. L’app è l’elemento finale che si può fornire ai propri utenti per fidelizzarli; avere l’app del proprio portale preferito è un vantaggio non indifferente e personalmente mi farebbe sentire “a casa”, poter controllare in mobilità i vari contenuti.