Silvia Candiani è il nuovo CEO di Microsoft Italia e succede a Carlo Purassanta che è stato alla guida della divisione italiana dal 2013. Purassanta, comunque, non lascerà la casa di Redmond ma tornerà in Francia dove è stato nominato vice president per Microsoft Francia. La Candiani porterà tutta l’esperienza acquista nei suoi lunghi anni passati a ricoprire diversi ruoli, anche all’estero.

Il nuovo CEO di Microsoft Italia, infatti, ricopriva, attualmente, il ruolo di consumer e channel per l’area dell’Europa centrale e dell’est. In precedenza, proprio all’interno di Microsoft Italia, la Candiani ha rivestito i ruoli di direttore marketing & operations e direttore divisione consumer & online.

Laureata in economia all’università Bocconi di Milano, il nuovo CEO di Microsoft Italia ha partecipato alla creazione di ValoreD, associazione di imprese che promuove la diversità e il talento delle donne per la crescita delle aziende e del Paese. La Candiani, infatti, è da sempre molto attiva nel promuovere l’imprenditoria femminile.

Attualmente è anche membro del consiglio di amministrazione di Cofide, del Gruppo De Benedetti. Sposata, ha due figli e nel tempo libero ama viaggiare con la famiglia. Tra gli hobby, lo sci e le barche.

Sono molto orgogliosa di ritornare in Italia a guidare un team che sta portando innovazione nel nostro Paese a tutti i livelli dalle grandi aziende pubbliche e private al tessuto della piccola media impresa, dagli studenti al mondo delle organizzazioni no-profit per sostenere uno sviluppo economico e sociale basato sul digitale.