Il problema della sicurezza Online è sempre più “scottante”, e anche la Polizia Postale cerca una soluzione per difendere il cittadino Italiano.

Il progetto della polizia Postale si chiama SicuriOnline, e prevede una collaborazione di Microsoft e Polizia Postale, la Polizia Postale e Microsoft hanno iniziato una collaborazione che ha come scopo quello di rafforzare i concetti di sicurezza “nella gestione quotidiana della propria vita digitale”.

Il progetto SicuriOnline (www.sicurionline.it), sarà un valido aiuto per tutti gli utenti della rete per la loro tutela della privacy, la sicurezza dei dati sensibili e l’utilizzo sicuro di PC, cellulari e tablet.

Sul sito si possono trovare video realizzati dalla Polizia Postale con i consigli pratici sui comportamenti da tenere sia per prevenire che per risolvere le diverse criticità.