La vera sfida della 55° edizione dei Grammy Awards è avvenuta su Instagram. In pochi giorni, alcuni dei più famosi artisti della sfera internazionale si sono creati un profilo sul social network per i maniaci delle fotografie. Sto parlando di Justin Timberlake e Madonna.

Justin, con lo stesso look della copertina di lancio del nuovo MySpace, ha raccontato la serata in bianco e nero, stile Willow. Madonna invece, ha rispolverato gli artigli dei primi anni lanciandosi in pose sexy. Entrambi i profili hanno guadagnato in pochissime ore più di 100.000 contatti. Bravi. Voi si che sapete come attirare l’attenzione dei media.
E a Sanremo? Quali big hanno il profilo su Instagram? La risposta è sei su ventidue. Pochissimi. E sono tutti tra i giovani. Al primo posto c’è Il Cile con 2614 seguaci e 86 foto.
Segue Simone Cristicchi, con le sue 26 foto di vita reale e i suoi 1766 seguaci, anzi 1767 che da oggi lo seguo anche io. Poi ci sono i giovani Blastema con 426 seguaci e 139 foto, bravi! Segue Ilaria Porceddu con 101 seguaci. Ultimi della lista Paolo Simoni 40 seguaci e 133 foto e Renzo Rubino 211 seguaci e 22 foto.

Tra i big, nessuno con un profilo degno di nota.  Esiste un profilo Elio e le storie tese, ma è privato e ha solo 2 seguaci…puzza un po’ di account finto. Simona Molinari, compare un risultato anche per lei,  ma anche lei solo due seguaci e una foto.

Insomma, i cantanti italiani dovrebbero imparare dai loro colleghi di oltreoceano.

photo credit: Sebástian Freire via photopin cc