La nuova SanDisk 512 GB Extreme Pro è una scheda SD che supera, di gran lunga, le dimensioni della maggior parte degli hard disk installati sui nostri PC. Questo prodotto è destinato ad un pubblico estremamente esigente e che lavora nel settore video e foto. Grazie ai 512 GB e le performance di trasferimento dati, è possibile registrare video a 4K.

Se fino a qualche anno fa, le schede SD avevano dimensioni pari a qualche gigabyte, con l’arrivo dello standard SDXC, i produttori hanno investito nello sviluppo di schede in grado di offrire maggiore capacità. In occasione dell’IBC di Amsterdam, SanDisk ha annunciato la nuova scheda di memoria SanDisk Extreme PRO SDXC UHS-I da 512GB, scheda SD con la più elevata capacità, disponibile sul mercato.

Per fare un paragone, basti pensare che la maggior parte degli Ultrabook e il MacBook Air offrono hard disk a stato solido SSD con storage che varia da 128GB a 256GB. La scheda SD da 512GB, realizzata da SanDisk, è un importante passo in avanti nel mondo dell’archiviazione, focalizzato per i professionisti che necessitano di registrare video 4K Ultra High Definition (3840×2160 pixel), video Full HD (1920×1080 pixel) e fotografie in modalità scatto continuo. Infatti, questa scheda offre fino a 90 MB/s in scrittura, mentre 95 MB/s per quanto riguarda il trasferimento dati.

Ricordiamo, infine, che SanDisk Extreme PRO è disponibile a livello globale in tagli da 512GB, 256GB e 128GB. La versione da 512GB sarà disponibile, nelle prossime settimane, al prezzo di $799.99, ovvero 1.5 dollari circa al gigabyte .

Foto da comunicato stampa