Il Samsung Wave M si presenta come il fratello maggiore del Samsung Wave Y. E’ uno smartphone completo nelle funzioni ed equilibrato nella struttura.

Così si pensa che possa spopolare tra i consumatori e non coprire soltanto le esigenze di una fascia bassa.A livello tecnico le caratteristiche del Samsung Wave M sono le seguenti: connettività HSDPA con capacità di download fino a 7,2 Mbps, schermo da 3,65 pollici HVGA TFT.

Il sistema operativo adottato è Bada 2.0 e sono disponibile due fotocamere: una posteriore da 5 megapixel ed una frontale VGA per effettuare le videochiamate.

Il nuovo prodotto Samsung adotta la tecnologia NFC, il Wi-Fi (802.11b/g/n) e il Bluetooth (3.0).

Per quanto riguarda la batteria è in grado di sostenere 6 ore e mezzo di conversazione oppure ha 480 ore di autonomia in standby.

Soffermiamoci ancora un po’ sulla fotocamera a 5 megapixel che è munita anche di autofocus e LED Flash e può registrare filmati a 30 fps con risoluzione HVGA.

A livello estetico, il Samsung Wave M si distingue per la scocca metallica e per il peso ridotto a 121 grammi. Le dimensioni sono contenute, soltanto 113.8 x 63.3 x 12.2 mm.

Se invece volessimo approfondire ancora qualche dettaglio tecnico, diremmo che il Samsung Wave M è dotato di un sensore di prossimità e di un accelerometro.