Samsung, in occasione dell’European Forum 2017 di Barcellona, ha presentato numerose tecnologie innovative che apporteranno significativi miglioramenti nella vita quotidiana delle persone. Tra i principali annunci di prodotto figurano l’incredibile serie di TV QLED, i prodotti audio con tecnologia UHQ proprietaria e novità senza precedenti nel mondo dell’home appliances. Samsung ha così riaffermato la propria leadership nello sviluppo di tecnologie d’avanguardia che si adattano davvero alla vita degli utenti secondo modalità più personalizzate e intuitive.

Forste del successo al CES 2017 di Las Vegas, Samsung ha mostrato la nuova gamma di TV QLED, che comprende le serie Q9, Q8 e Q7. Samsung ha migliorato decisamente la resa cromatica, non solo grazie alla copertura perfetta e accurata dello spazio colore DCI-P3, ma anche perché, primi al mondo, i TV QLED hanno la capacità di riprodurre il 100% del volume colore, ovvero sono in grado di garantire una riproduzione perfetta del colore, senza perdita né di tono né di brillantezza, in ogni livello di luminosità espressa dal pannello, persino nei picchi massimi di 1500 e 2000 nit.

Questa rivoluzione deriva dall’utilizzo da parte di Samsung di un innovativo Quantum Dot metallico, che consente al televisore di riprodurre una gamma cromatica sensibilmente migliore e con un dettaglio molto maggiore rispetto agli altri TV. I miglioramenti nel design e nell’esperienza d’uso apportati alla gamma TV QLED comprendono ‘Invisible Connection’, un unico cavo trasparente che connette al televisore tutte le periferiche. A questo si aggiunge la staffa da parete ‘No-gap’, semplice, veloce e senza ingombro. Oppure, a chi preferisce evitare il montaggio, Samsung propone due nuovi supporti concepiti per mettere in mostra e in primo piano il TV QLED quale elemento di arredo di pregio. Gli utenti hanno la possibilità di scegliere tra ‘Studio Stand’, che ricorda un cavalletto per quadri, e Gravity Stand, che insieme al televisore crea una sorta di scultura d’arte contemporanea.

Samsung ha infine presentato due nuovi servizi per Smart TV, ovvero ‘Music’ e ‘TV Plus’, che offriranno ai consumatori contenuti personalizzati in base alle preferenze televisive attraverso la piattaforma Smart Hub di Samsung. Il servizio Samsung “Music”, che offre attualmente contenuti provenienti da otto partner produttori di app musicali tra i quali Spotify, Napster e Deezer, consentirà agli utenti di Smart TV di cercare e reperire con facilità i brani sulla TV live o direttamente dai programmi televisivi.

“TV Plus” offrirà invece canali basati su IP focalizzati su servizi di contenuti a pagamento attraverso una nuova soluzione Smart Electronic Program Guide (EPG). I consumatori non dovranno più aspettare che i servizi via cavo trasmettano maratone dei loro programmi preferiti, ma li potranno guardare subito semplicemente sintonizzandosi su un canale TV Plus.

L’applicazione YouTube con HDR sarà inoltre messa a disposizione anche per tutti i televisori Samsung SUHD 2016 con display Quantum dot e a seguire anche per i TV UHD. Gli utenti potranno accedere ai contenuti HDR semplicemente visitando la categoria all’interno dell’applicazione YouTube sul canale 4K, utilizzando così un modo facile per navigare e per fruire di contenuti a pagamento.

Tra le novità di prodotto Samsung annuncia anche il lettore Blu-ray UHD M9500. Grazie al Bluetooth Wireless Streaming Support e all’integrazione con Samsung Smart Remote nell’intero Ecosistema UHD, questo dispositivo ottimizzato per HDR assicura un’esperienza visiva senza precedenti. La nuova Modalità Private Cinema, consente inoltre di trasferire l’audio del televisore agli auricolari Bluetooth personali per una maggiore flessibilità di fruizione dei contenuti in qualsiasi momento, indipendentemente da ciò che succede nell’ambiente circostante.

Tecnologia UHQ

La tecnologia UHQ (Ultra High Quality) di cui Samsung è proprietaria è la vera novità presente in tutti i nuovi dispositivi audio presentati a Las Vegas dall’azienda.

L’audio UHQ è in grado di portare a 32bit i contenuti audio da qualsiasi sorgente, anche in streaming, indifferentemente se questi siano a 8 o a 24bit. Il suono a 32 bit ha una qualità molto più prossima alla registrazione originale rispetto all’audio HD esistente e assicura un effetto di grande intensità che dà vita a ogni singola nota con estrema chiarezza. Samsung ha anche sviluppato i propri algoritmi audio per garantire un suono di qualità ultraelevata sfruttando Le già avanzatissime tecnologie proprietarie e l’esperienza del Samsung Audio Lab, un avanzatissimo laboratorio californiano che rappresenta un’eccellenza mondiale nel settore. La nuova tecnologia ‘Distortion Cancelling’ presente nei nuovi prodotti, capta inoltre in anticipo il movimento degli altoparlanti interni riducendo così le alterazioni del suono per una perfetta esperienza audio.

Samsung ha annunciato una novità nel campo dei dispositivi stand alone che riflette le esigenze dei consumatori che amano ascoltare audio hi-fi,un’evoluzione tecnologica già riconosciuta e apprezzata nel settore. L’Altoparlante Wireless H7 riflette una notevole innovazione nel design: con finiture metalliche eleganti e contemporanee in grado di piacere anche ai consumatori più esigenti, una dimensione compatta e un esterno dal sapore rétro, fa della musica l’elemento dominante di ogni ambiente.

La nuova Soundbar MS750 è la prima soundbar di Samsung che incorpora il subwoofer direttamente nell’unità principale, garantendo bassi equalizzati ed estremamente chiari e limitando nel contempo l’ingombro. Con l’audio UHQ da 32 bit, MS750 assicura un una potenza ed una qualità da Home Cinema all’audio del TV, senza bisogno d’installare un subwoofer separato. La Soundbar MS750 vanta un design contenuto ed estremamente compatto che consente di poterla collegare al TV con una semplice connessione, in modo facile e veloce. In questo modo i consumatori potranno accendere contemporaneamente, con un unico tocco, la soundbar e il televisore.