La rete non si ferma mai, e con lei ovviamente non potranno mai fermarsi i rumors, su quelli che saranno i prossimi dispositivi tecnologici in particolare quando si tratta di aziende del calibro di Apple e Samsung. La prima infatti è di recente e con l’imminente WWDC 2015 al centro dell’attenzione con quello che dovrebbe chiamarsi iPhone 6s in vista dell’autunno, periodo in cui viene solitamente presentato il nuovo smartphone Apple. Samsung invece è stata negli ultimi giorni interessata da rumors sul successore di Galaxy S6, che potrebbe secondo le voci essere una versione più grande di Galaxy S6 edge.

Come abbiamo raccontato anche qualche giorno fa, Galaxy S6 Plus potrebbe essere uno smartphone con display da 5,4 o 5,5 pollici Super-AMOLED curvo sui entrambi i lati, quindi in questo senso proprio una più grande variante di S6 edge, con fotocamera interna da 5 megapixel e camera principale invece da 16 MP e processore Qualcomm Snapdragon 808 Hexa-Core. Contro però i precedenti rumors, il dispositivo non dovrebbe supportare la S Pen, stilo che invece pare essere destinata al Galaxy Note 5 in arrivo probabilmente all’IFA 15 di settembre. Tornando però a Samsung Galaxy S6 Plus, nelle scorse ore alle voci si sono aggiunte anche le immagini, come riporta 9to5Google, ritraenti il presunto dispositivo.

Le due foto non forniscono in realtà nessuna particolare informazione sul presunto Galaxy S6 Plus, però sembrano per il momento confermare – considerando sempre che trattandosi di rumors potrebbero rivelarsi parzialmente o persino completamente errati – che si tratterà di un dispositivo leggermente più grande di Galaxy S6 edge e che di questo riprenderà lo schermo curvo su entrambi i lati e la stessa scocca in metallo.

Nonostante però i precedenti report annunciassero che potesse essere presentato nelle prossime settimane, pare difficile ipotizzare che un nuovo smartphone possa essere annunciato prima dell’IFA 2015 che si terrà dal 4 al 9 settembre a Berlino, anche se qualora avvenisse sarebbe sicuramente un annuncio apprezzato.