Samsung ha svelato lo Smart Windshield, concept nato dalla sua piattaforma digitale denominata Mixed Talents; si tratta di un parabrezza intelligente per gli scooter, il cui obiettivo è quello di diminuire il rischio di incidenti quando ci si trova alla guida di una due ruote.

Ad appoggiare questo progetto Yamaha Motor Europe con la sua filiale Italia, che ha messo a disposizione la propria, profonda esperienza nel campo delle due ruote con uno dei sui prodotti più innovativi dedicati alla mobilità urbana, il Tricity 125. Samsung tenta di tracciare dunque il futuro attraverso idee e tecnologie rivoluzionarie con la prima versione demo di Smart Windshield, una soluzione che si sposa perfettamente con la filosofia del marchio.

Questo progetto, che si inserisce all’interno della piattaforma di comunicazione globale Samsung Launching People, nasce dunque da un’esigenza sociale e dalla significativa collaborazione con talenti del mondo delle due ruote, il pilota di Rally e motocross Edo Mossi e lo youtuber Cane Secco, e dai suggerimenti degli utenti raccolti via web attraverso la piattaforma digitale Mixed Talent.

L’obiettivo di Smart Windshield è offrire una soluzione per ridurre il tasso di incidenti su strada determinati dalla distrazione causata dall’utilizzo dello smartphone, che ad oggi colpisce il 25% della popolazione giovanile (18-24): “La decisione di promuovere Mixed Talents in Italia nasce proprio per offrire ai Millennials un beneficio tangibile sulla loro vita quotidiana e contribuire come Samsung a valorizzare il ruolo dell’innovazione – spiega Francesco Cordani, Head of Marcom di Samsung Electronics Italiain questa direzione abbiamo scelto un endorser così importante come Yamaha che, con tutta la propria esperienza nel mondo delle due ruote e nel target Millennials, ci potesse supportare a testare l’efficacia di Smart Windshield e di sensibilizzare tutti i giovani su questo fenomeno che li coinvolge in prima persona”.

Smart Windshield funziona come fosse un secondo schermo e permette a chi guida di accedere alle informazioni ricevute sul proprio smartphone grazie all’ausilio di una App dedicata: chiamate, messaggi SMS e WhatsApp, navigatore, mail e altre notifiche potranno essere visualizzate direttamente sul parabrezza che consenta di scegliere se fermarsi per rispondere oppure lasciare che parta un messaggio di risposta automatico.