Samsung Smart Rent è un nuovo modo per poter mettere le mani sugli ultimi smartphone top di gamma Android del colosso coreano. Trattasi di una interessante soluzione di noleggio a lungo termine ideata in collaborazione con Personal Renting, società del Gruppo BNP. Attraverso questo servizio, gli interessati potranno avere un nuovo top di gamma della famiglia Samsung Galaxy ogni anno, compreso di una copertura assicurativa contro danni accidentali e furto. In questo modo, le persone non dovranno preoccuparsi di spendere immediatamente cifre importanti e non dovranno nemmeno sottoscrivere contratti limitativi con gli operatori di telefonia mobile.

Il contratto prevede una durata di 24 mesi ma dopo 12 mesi, gli utenti saranno liberi di decidere se passare al nuovo Galaxy top di Gamma, senza dover attendere la scadenza di contratti pluriennali e senza alcuna penale. Accedere a Samsung Smart Rent e noleggiare uno smartphone Samsung Galaxy è davvero molto semplice. Tutto quello che gli interessati dovranno fare è disporre di un documento d’identità, del codice fiscale e di una carta di credito.

L’importo dovuto per i migliori smartphone Samsung (Galaxy S9+ da 256GB, Galaxy S9+, Galaxy S9, Note 8, Galaxy S8+ e Galaxy S8) con un contratto della durata di 24 mesi comprenderà anche la copertura totale del dispositivo: in caso di danni accidentali o furto, il dispositivo verrà sostituito fino a un massimo di 4 interventi in 24 mesi. Le persone dovranno pagare un costo d’accesso una tantum e poi un canone mensile variabile a seconda dello smartphone scelto. Per esempio, per il nuovo Samsung Galaxy S9 basterà pagare un contributo iniziale di 99 euro e successivamente rate mensili da 29,90 euro.

L’offerta è attualmente disponibile su Samsung.com.