Samsung ha presentato solo poco più di un mese fa il suo nuovo top gamma Galaxy S7 e la sua variante Edge con display curvo sui bordi. L’azienda di Seul però non ha alcuna intenzione di fermarsi e dunque procede ad introdurre nuovi smartphone di fascia inferiore da poter aggiungere alla gamma dei dispositivi presenti sul mercato. Si tratta di Galaxy J7 e Galaxy J5, entrambi con un design dominato dal metallo in maniera simile ai dispositivi della serie A.

Entrando nel dettaglio il migliore tra i due dispositivi è indubbiamente il Galaxy J7 2016, che come riportato dal sito specializzato in informazione su Android 9to5Google è dotato di un display da 5,5 pollici Full HD Super AMOLED (quello nella foto in apertura di post), batteria capiente da 3300 mAh, fotocamera esternamente da 13 MP e internamente da 5 MP, entrambe con apertura f/1.9 e registrazione video in 1080p. Il processore è un Exynos Octa-Core da 1,6 GHz, affiancato da 3 GB di memoria RAM e 16 GB di spazio per l’archiviazione interna, espandibili sino a 128 GB tramite microSD.

Il secondo smartphone dopo Galaxy J7 è invece Galaxy J5 2016, il quale presenta caratteristiche inferiori. Il display è un 5,2 pollici sempre Super AMOLED ma con risoluzione 720 x 1280, più piccola anche la batteria da 3100 mAh, mentre rimangono invariate le fotocamere da 13 MP (esterna) e da 5 MP (interna). Il processore è lo stesso Exynos Octa-Core, affiancato da 2 GB di RAM ma sempre con 16 GB di spazio per l’archiviazione interna espandibili via microSD sino a 128.

Sia Galaxy J7 che Galaxy J5 sono disponibili in tre colorazioni: oro, rosa e bianco, e sono per il momento acquistabili solo nel mercato cinese. Sicuramente saranno presto portati anche in Europa e negli altri mercati internazionali, ma purtroppo per il momento non abbiamo alcuna informazione ufficiale su quando ciò avverrà e quale sarà il prezzo dei due dispositivi.